Digital Strategy e Web Marketing

Facebook Video Party: cos’è e perché deve interessarti

Facebook Video Party: cos’è e perché deve interessarti

Facebook ha da poco introdotto una nuova funzionalità: i Video Party (Watch party in USA), ovvero video che è possibile guardare in compagnia dei propri contatti. Come funziona?

La strategia di Facebook è chiara: da social network vuole diventare il portale di informazione e intrattenimento per eccellenza, dalle news ai video.
Dopo Facebook Watch, la piattaforma di video on demand del Social Network (ancora non disponibile in Italia), ecco arrivare i Video Party.

Video Party su Facebook: come pubblicarli

Accedervi è piuttosto semplice. Che tu stia usando Facebook dal tuo profilo privato, dalla Pagina o dal Gruppo, trovi la funzionalità tra quelle presenti sotto lo spazio dedicato ai post testuali.

Facebook Video Party: cos'è e perché deve interessarti

Una volta cliccato sull’icona, apparirà una schermata introduttiva e successivamente la possibilità di cercare, tramite parole chiave (come già si fa per cercare Gif animate), i video pubblici disponibili.

Facebook Video Party: cos'è e perché deve interessarti

Scelto il video, si dovrà cliccare sul pulsante Aggiungi alla coda e il gioco è fatto. Concludendo il tutto, il video verrà pubblicato nel proprio News Feed.

E ora?

All’interno della schermata del Video Party è possibile interagire con i propri contatti, invitarli a guardare il video, commentarli e chattare con loro tramite la Chat di Facebook.

Se si vuole, è possibile aggiungere nuovi video in coda, così da continuare il watch con i propri contatti.

Facebook Video Party: cos'è e perché deve interessarti

Come può esserti utile il Video Party per strategie di Marketing?

Facebook ha dato la possibilità di usare questa funzionalità anche a Pagine e Gruppi: lo scopo è fornire ai social media manager uno strumento in più per attrarre visitatori, promuovendo prodotti o servizi particolari.
Immagina di essere un’azienda che necessita di promuovere un nuovo prodotto sul mercato. Oltre a creare un annuncio opportunamente targetizzato tramite Facebook Ads, puoi creare un video, pubblicarlo e utilizzare la funzione Video Party per promuoverlo.
Oppure, durante un evento, puoi utilizzare questa funzionalità per pubblicare una Live.

Ciò che è importante non è tanto il guardare un video insieme ai propri fan, ma la possibilità di interagire direttamente con loro durante la visione.
Trattandosi, ad esempio, di un video relativo ad un servizio o un prodotto, è possibile sfruttare l’occasione per attivare una discussione Q&A tra utenti e esperti, oppure sfruttarlo per indagini di mercato.
Questo strumento è in grado generare molto coinvolgimento e le sessioni, se si è capaci di offrire intrattenimento di qualità, possono durare anche molte ore: tempo prezioso per un confronto diretto con i propri fan e clienti.

Le possibilità sono molte: tutto sta nel trovare la strategia giusta in cui adottarle per sfruttare al meglio questa nuova funzionalità di Facebook.

Vuoi inserire la nuova funzionalità Video Party di Facebook nella tua strategia di marketing?

Contattaci per una consulenza rifacimento sito web




Orari ufficio

dal lunedì al venerdì, dalle 9:30 alle 18:00