Digital Strategy e Web Marketing

Conferenza F8: Facebook si rinnova. Dal design alla privacy ecco tutte le novità

Conferenza F8: Facebook si rinnova. Dal design alla privacy ecco tutte le novità

La conferenza F8 ha delineato un nuovo piano d’azione che mira ad un restyling di vesti e contenuti.

“La privacy prima di tutto” sembra essere il nuovo mantra del CEO Mark Zuckerberg che, reduce da un polverone mediatico che ha toccato tutti i continenti, si è ritrovato a gestire una patata bollente.

Cosa fare? Ristabilire un equilibrio partendo – o per meglio dire ripartendo – dalla questione privacy e sicurezza dei dati, tanto cara a tanti cybernauti e non solo.

Lo slogan “The future is private” ha invaso tutti gli argomenti della conferenza F8 di Facebook durante la quale è stato definito un piano dettagliato che interessa i social del gruppo: Facebook, WhatsApp e Instagram. Durante l’appuntamento tanto atteso degli sviluppatori Mark Zuckerberg, CEO di Facebook, ha divulgato le novità in arrivo sulle piattaforme social più utilizzate e conosciute.

La privacy è stata, nell’ultimo anno, materia ostica che ha visto il CEO di Facebook esporsi pubblicamente ammettendo alcune falle nel sistema che hanno compromesso i dati riservati di utenti europei.

La notizia ha sollevato numerose polemiche che hanno causato ingenti perdite monetarie al titolo quotato in borsa, ecco perché durante la conferenza annuale F8, Mark Zuckerberg ha deciso di impostare il prossimo passo verso il cambiamento proponendo una maggior attenzione alla privacy e risolvendo così, questo argomento spinoso.

F8 di Facebook: una roadmap veloce

L’interesse degli sviluppatori presenti alla conferenza F8, tenutasi il 30 aprile e il 1 maggio a San Josè in California, si è focalizzato sullo sviluppo di una roadmap destinata a riscrivere il futuro della messaggistica istantanea più famosa che diventerà anche la più veloce in circolazione: Messenger prima di tutti!

Entro la fine del 2019 arriverà una nuova app per desktop per Mac e Windows che, grazie alle nuove direttive e alla riscrittura completa, offrirà una maggior privacy e un’incrementata e sostanziale velocità.

La necessità di essere sempre connessi è un limite presto superato grazie alle nuove tecnologie che strizzano l’occhio anche ad un sempre maggiore rispetto verso la privacy e conversazioni più private: ognuno sarà libero di esprimersi liberamente sempre e soltanto nel rispetto delle persone.

La funzione più attesa è watch together che permetterà di vedere un video durante una videochiamata o una chat: l’intenzione di questa funzione pare essere quella di risparmiare tempo e amplificare la sensazione di realtà.

Conferenza F8: Facebook si rinnova. Dal design alla privacy ecco tutte le novità
Conferenza F8: Novità in arrivo anche per Messenger.

F8 di Facebook: le stories di Instagram invadono WhatsApp

Le novità della conferenza californiana interessano anche WhatsApp e gravitano attorno al settore del business.

Come è giusto che sia, Facebook prima ancora di essere un social è un’azienda ben strutturata che basa i propri guadagni sulle interconnessioni tra persone e aziende. Inoltre, grazie soprattutto alla messaggistica istantanea, i soggetti interessati possono costruire rapporti di lavoro e di fiducia.

La vetrina sui social network è, negli ultimi anni, il primo contatto che un’azienda ha con i propri futuri clienti e con i propri fornitori.

Il passaggio successivo consiste nel creare un legame efficace che ha come finalità una vendita di un prodotto o servizio.

L’utilizzo dei dispositivi mobili è di fondamentale importanza per questo processo di rinnovazione messo in campo da Mark Zuckerberg e tutta la sua squadra.

WhatsApp diventa business e accoglie la possibilità di visionare i cataloghi dell’azienda direttamente all’interno dell’applicazione senza macchinosi passaggi o rimbalzi da un’applicazione ad un’altra.

In questo modo si risparmia tempo e si conserva la possibilità di intraprendere un contatto redditizio con chi sta dall’altra parte dello schermo.

Conferenza F8: Facebook si rinnova. Dal design alla privacy ecco tutte le novità
Conferenza F8: focus sull’User Experience.

F8 di Facebook: i gruppi e l’User Experience

Le modifiche estetiche che possono apparire superficiali e insignificanti in realtà nascondono un significato ben più profondo che il CEO di Facebook ha scelto di definire come un ritorno alle origini mantenendo uno sguardo vigile verso il futuro.

Il concetto espresso da Mark Zuckerberg si può riassumere come una voglia di rendere più reali i social. Come? Ponendo l’accento su alcune funzionalità che gli utenti apprezzano maggiormente: gruppi, nuovi amici ed eventi.

Sono stati proprio i gruppi a scatenare la voglia di cambiamento prendendo spunto dalle motivazioni per le quali è nato il social più famoso del mondo: Facebook.

“Questo restyling rende facile per le persone passare da spazi pubblici a spazi più privati, come i gruppi”.

E poi ancora, come a sottolineare la voglia di coinvolgere amici e conoscenti in interessi e passioni comuni:

“Stiamo introducendo nuovi strumenti che renderanno più facile scoprire e coinvolgere gruppi di persone che condividono i vostri interessi”.

F8 di Facebook: Instagram tra immagini e shopping

Durante la conferenza F8 di Facebook si è parlato anche della crescente e sempre più importante presenza delle aziende su Instagram.

Il social destinato alle immagini si amplia includendo una nuova funzione chiamata shopping che, grazie all’immediatezza, permette all’interessato di acquistare direttamente sulla piattaforma senza essere rimbalzato in altri siti o portali. Grazie all’operazione si potrà tutelare la privacy e velocizzare il processo di acquisto.

Anche le stories di Instagram sono contagiate da quest’aria di novità interattiva: il nuovo adesivo per le donazioni permetterà di donare somme di denaro a coloro che lo allegheranno alla propria stories.

Il social in cambio riuscirà a collezionare grandi somme di dati e pianificare successive campagne marketing mirate e, così facendo, molto più efficaci.

Vuoi sfruttare a tuo vantaggio queste novità di Facebook, Instagram e Whatsapp?

CONTATTACI PER UNA CONSULENZA




Orari ufficio

dal lunedì al venerdì, dalle 9:30 alle 18:00