Notizie

Bando Fiere 2020: un trampolino di lancio per le PMI

Bando Fiere 2020: un trampolino di lancio per le PMI

Partecipare ad una fiera è da sempre un’opportunità per costruire una vetrina internazionale per la propria azienda e rappresenta un trampolino di lancio per l’export delle piccole e medie imprese.

Non a caso dunque, Regione Lombardia ha deciso di investire proprio nel rilancio del sistema fieristico, stanziando contributi a fondo perduto per la partecipazione a fiere internazionali.

I contributi possono coprire i costi primari relativi alla partecipazione alla fiera:

  • Affitto dell’area espositiva
  • Quote di iscrizione, quote per servizi assicurativi e altri oneri obbligatori previsti 
  • Iscrizione al catalogo della manifestazione
  • Allestimento dello stand, allacciamenti (energia elettrica, acqua, internet, ecc.) e pulizia
  • Hostess e interpreti impiegati nello stand
  • Consulenze propedeutiche (ricerca partner, organizzazione di incontri, contrattualistica e fiscalità estera, pagamenti e trasporti internazionali)

Ma non è tutto qui.

Tra gli investimenti necessari per questo tipo di manifestazione infatti, anche se spesso considerati secondari, ci sono quelli legati alla comunicazione. 

1) In primo luogo quella precedente all’evento, affinché il target sia informato: sa che l’azienda parteciperà alla fiera, sa dove e quando poterla trovare. 

Come comunicare questo tipo di informazioni? Ecco un paio di esempi, firmati Web Heroes, di comunicazione online nella fase pre-fiera:

2) In secondo luogo è importante la comunicazione legata alla narrazione del brand e alla memorabilità dell’esperienza

  • Progettazione dello stand espositivo
  • Gadget
  • Materiali cartacei (stationery, brochure, flyer, cartellonistica)
  • Pubblicità nel polo espositivo e online 

Anche in questo campo Web Heroes ha esperienza: nonostante siamo solitamente dediti al 90% ad attività online, spesso i nostri clienti decidono affidarci in toto la gestione della loro comunicazione.

Per questo motivo abbiamo curato la progettazione di stand fieristici, brochure, stationery, cartellonistica.

Beneficiari

I soggetti beneficiari sono le Micro, Piccole e Medie Imprese, iscritte al Registro delle Imprese e attive, con almeno una sede operativa attiva in Lombardia al momento dell’erogazione dell’agevolazione. 

Sono ammessi:

  • “nuovi espositori”, ovvero coloro che non hanno partecipato alle fiere nelle ultime 2-3 edizioni
  • “espositori abituali“, ovvero quelle imprese che hanno già partecipato alle fiere

Attenzione: il bando è valido per la partecipazione a una o più fiere fino al 31 dicembre 2022.

Agevolazioni

Il contributo, a fondo perduto, arriva ad un massimo di € 10.000, pari al:

  • 40% delle spese per la partecipazione a 1 fiera
  • 50% delle spese per la partecipazione a 2 o più manifestazioni

L’investimento minimo per partecipare al bando è fissato a € 6.000.

Hai in programma di partecipare ad una fiera? Vuoi sapere qualcosa sul bando e sul supporto di Web Heroes?

Orari ufficio

dal lunedì al venerdì, dalle 9:30 alle 18:00